News

Le ultime News dal mondo RR Disinfest

01

MUS DOMESTICUS, IL TOPOLINO DELLE CASE… CONOSCIAMOLO!

A chi non è mai capitato di avere in casa un Mus Domesticus? È il roditore più diffuso negli insediamenti umani, nei quali trova protezione e disponibilità di cibo. Il topo domestico vive in stretto contatto con gli umani: è piccolo, va dai 6 ai 9 centimetri (esclusa la coda) e può pesare fino a 30 grammi. Il suo mantello è di colore bruno-grigiastro sul dorso e grigio chiaro sul ventre. La coda, quasi senza pelo, può arrivare ai 10 centimetri di lunghezza. È poco pauroso e molto curioso; inoltre, resiste a moltissimi topicidi che gli vengono somministrati.

Questo topolino è dotato di ottime caratteristiche psico-fisiche ed è capace di compiere salti fino a 40 centimetri e di buttarsi da altezze superiori ai 2 metri. Si arrampica su qualsiasi tipo di superficie e riesce a passare in piccolissime fessure.

Ha, per lo più, abitudini notturne, è estremamente rapido e vive in gruppi con una forte struttura gerarchica. Marca il territorio con la propria urina e tende a percorrere sempre gli stessi tracciati. È incuriosito da tutto ciò che trova, per questo ha la tendenza a rosicchiare e danneggiare scatole, contenitori o buste. Si ciba prevalentemente di prodotti di origine vegetale (semi, frutti, radici) o di piccoli insetti, ma assaggia tutto ciò che incontra finendo per mangiare qualsiasi alimento disponibile. Il suo fabbisogno idrico è molto ridotto: è in grado di sopravvivere a lungo senza acqua.

Quando i topi si installano in uno spazio aperto, il periodo riproduttivo spazia dalla primavera fino al tardo autunno, al contrario, dentro le case, nei magazzini, può riprodursi durante tutto il corso dell’anno.

I professionisti di RR Disinfest sono a disposizione per una consulenza o per un eventuale derattizzazione con soluzioni efficaci e durature.